un impiegato in favela

Un giorno di libertà, un giorno di umanità

In Ad Antonio Spirito, Finestra MEMO, Finestra su Longacres, Finestra sul Ponte Lambro, Finestra sulla favela Rocinha, Finestra sulla Nigeria (del nord), Finestra sulla Sierra Leone, Finestra sulla Sierra Leone Il ritorno, Finestra sulla terra, Il libro della Finestra, Lookman, l'uomo che guarda on 4 luglio 2018 at 15:17

marianina, favela rocinha

Sei anni fa nacqui, da allora mi tenni affacciata come una namoradeira alla favela Rocinha di Rio de Janeiro ed alla sua grande umanità, oltre i pregiudizi sulla sua presunta pericolosità; alla Sierra Leone colpita dall’ebola ed all’umanità che l’epidemia ha in parte cancellato (a proposito, a questi tempi, in molti lamentavano che il virus potesse raggiungerci coi barconi); alla Sierra Leone che recuperava il trauma ed era già stata dimenticata ed alle sue remote comunità rurali; alla Nigeria del nord-est, quella di Boko Haram, ed al conflitto armato che l’affliggeva; al Medio Oriente, a Damasco sotto i mortai, alla sua storia antica, a un ponte iracheno sul fiume Tigri divelto dall’ISIS, al Libano della decennale guerra civile e poi al deserto, da dove si scorgeva all’orizzonte un puntino che prendeva forma fino a giungere a tuo cospetto: era un uomo misterioso proveniente dalle dune per soccorrerti, non distante da Amman; mi tenni affacciata fino a Longacres e all’umanità “dei detenuti e dei detenenti” delle carceri zambiane e dei loro amori, quelli vissuti e perseguitati ai tempi del colera; mi affacciai alla storia di Lookman, che è stato con noi a lungo; mi affacciai persino al Ponte Lambro, mi affacciai a tutta questa grande umanità.

Per i il sesto compleanno di Finestra sulla favela, presto pubblicheremo il racconto breve di un lungo viaggio attraverso tutte queste realtà. Intanto, per festeggiare, ecco dieci racconti da questi sei anni che ci passano per la testa in questo momento, e, se fai click sulla galleria fotografica sotto, ecco una serie immagini che ci scorrono davanti.

  1. ottobre 2013 in Brasile: Dia da crianças visto dall’alto
  2. ottobre 2014 in Brasile: Colpi d’arma da fuoco di lunedì mattina
  3. giugno 2014 in Brasile: La signora Antonia
  4. gennaio 2015 in Sierra Leone: Suliman Kamara
  5. agosto 2015 in Sierra Leone: Solo al paradiso
  6. ottobre 2015 in Sierra Leone: Da quando questo è il mio mondo
  7. gennaio 2016 tra Milano e Brasile: La combriccola (ad Antonio Spirito)
  8. maggio 2016 in Nigera: I pastori del sole parte I e parte II
  9. gennaio 2018 in Iraq: Nina, Kimber e Rocco
  10. febbraio 2018 in Zambia: Quarantatre: l’amore ai tempi del colera (amore #1)

Abre a janela na favela!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: