un impiegato in favela

Posts Tagged ‘gatti’

Sirene, zombie, gatti e mapou

In Finestra su Haiti on 22 aprile 2020 at 16:20

Finestra su Haiti, di Pollyanna in favela

D’accordo… che il mondo si dividesse in cinofili e gattofili già si sapeva, ma qui in Haiti la situazione inizia a farsi complicata! Non voglio parlare di COVID-19 e nemmeno di catastrofi, perché ogni tanto abbiamo bisogno di essere più leggeri e di distrarci da un bombardamento mediatico che spesso ci vuole tristi, disperati e pessimisti. Oggi no, oggi ci vogliono un pizzico di magia, una manciata di zombie e due cucchiai di vudù. In una parola: Haiti.

Perché se ti lasci trasportare senza (troppi) pregiudizi dai racconti di amici e colleghi haitiani, ti ritrovi in campagna, al cospetto di un immenso albero pluri-centenario, il mapou: è la casa delle sirene e il luogo prediletto per i rituali dei mistici. È usato anche per mettersi in comunicazione con gli spiriti degli antenati.

Oppure, in un attimo, ti sorprendi a guardare con sospetto la tua gatta, perfino mentre cova i suoi due micini, perché Leggi il seguito di questo post »

Fauna del nido d’aquila

In Finestra sulla favela Rocinha, Vita da favelado: il nido d'aquila on 19 maggio 2014 at 02:30

dinosauri - fauna nido d'aquila #finestrasullafavela

Non che la natura dilaghi, entro ai confini  della favela Rocinha. Non almeno nel senso di natura sana per l’uomo. Virus e batteri, quelli non mancano: giovanissimi muoiono di tubercolosi, solo per fare un esempio. Anche se in questo caso, si tratta spesso di incompetenza, carenza sanitaria e noncuranza. Ad esempio, l’altro giorno mi hanno raccontato di una ragazza di 17 anni Leggi il seguito di questo post »