un impiegato in favela

Posts Tagged ‘libro’

Un regalo, un’idea, un viaggio

In Finestra sulla favela Rocinha, Il libro della Finestra on 17 dicembre 2015 at 17:40

Il libro della Finestra
Un regalo, un'idea, un viaggio http://www.amazon.it/dp/B017ET69F4

Quando è ora di pranzo, un bimbo si arrampica sulla sedia, sistema una alla volta le gambette sotto il tavolo, aspetta il riso e fagioli e si mette all’ascolto della mamma o dello tio che lo ha portato fuori a mangiare. Quando è il momento di ricevere un regalo, l’entusiasmo va alle stelle e si perde il controllo: siamo troppo curiosi e vogliamo sapere che cosa c’è dentro quella borsa magica. Poi ci  ricomponiamo: lo sappiamo che c’è qualcosa di valore e dobbiamo comportarci bene, dobbiamo rivolgerci con educazione e magari con un sorriso, a chi ci fa un regalo, e ci mettiamo tutti in fila uno dietro l’altro. In fondo ci divertiamo pure a stare in fila: a volte ci mettiamo in fila anche solo per ricevere un abbraccio!

Per Natale, se ti va, regala un’idea, regala un viaggio da vivere da lontano. Navigando per i Sud del mondo ho scritto un libro. “Finestra sulla favela Racconti e immagini dalla Rocinha di Rio”, disponibile su KindleStore e Amazon http://www.amazon.it/dp/B017ET69F4

Un impiegato in favelaMarco

Ecco un po’ di immagini che raccontano del regalo di Natale di un paio di anni fa. Tutti in fila! ->  Leggi il seguito di questo post »

Scorci di favela

In Finestra sulla favela Rocinha on 30 marzo 2015 at 19:44

favela rocinha

A presto con una novità. Per conoscerla, tieni aperta la Finestra sulla favela! Abre a janela na favela!

Ed ecco, nel frattempo, qualche scorcio da “Finestra sulla favela – I racconti” (che nel frattempo è stato pubblicato in una nuova edizione con le foto di Antonio Spirito, ed è possibile scaricarlo seguendo questo link).

I cavi si infittiscono, Leggi il seguito di questo post »

Il libro della Finestra

In Finestra sulla favela Rocinha on 24 marzo 2015 at 12:56

finestra sulla favela racconti e immagini dalla rocinha di rio copertina

favela rocinha (foto di patty torchia)

favela rocinha (foto di patty torchia)

Trentasei racconti brevi, corredati di una galleria di immagini di volti, vicoli e panorami, affiorati da due anni di vita di un ex-impiegato occidentale nella favela Rocinha di Rio de Janeiro, la più grande favela del Sudamerica. Uno strano viaggio da leggere e guardare che ti farà conoscere gli aspetti più duri di un’area metropolitana afflitta dalla grave carenza delle infrastrutture che dovrebbero garantire agli abitanti i diritti alla salute e all’educazione, spossata dalla storica guerra contro il narcotraffico, dai pregiudizi del mondo di fuori; e che ti porterà a vivere la rivelazione della bellezza di un popolo estremamente giovane, ricco di amore per la vita nonostante tutto.

Finestra sulla favela: racconti e immagini dalla Rocinha di Rio è disponibile su Amazon per Kindle e dispositivi con applicazione Kindle, puoi scaricarlo seguendo questo link -> http://www.amazon.it/dp/B017ET69F4

Prima edizione digitale 2015 (solo testo) pubblicata su Dudag.com; la seconda edizione, pubblicata su Amazon, è rivista ed integrata con racconti inediti e con le immagini.

Un libro di Marco Loiodice con gli inserti fotografici di Antonio Spirito.

Acquistando il libro, sosterrai i  progetti de Il Sorriso dei miei Bimbi Onlus.

 Abre a Janela na favela!

finestra sulla favela (foto di Antonio Spirito)

finestra sulla favela (foto di Antonio Spirito)

Detto tra noi (il regalo della Finestra)

In Finestra sulla favela Rocinha on 4 luglio 2014 at 03:35

marianina della favela rocinha (foto di barbara olivi)

Guarda quel castello

è tuo, è tuo se lo vuoi…

Che cosa succede quando si fa un regalo a un bimbo che per mesi te lo ha chiesto? Te lo ha chiesto senza pretenderlo, un regalo semplice, te lo ha chiesto con timidezza e con educazione che solo di tanto in tanto si sono lasciate andare a farsi desiderio, speranza e curiosità. Che cosa succede se glielo hai promesso ma non è un regalo facile, e gli hai chiesto di avere pazienza: – Pedro, arriva, arriva, il tuo regalo… – che cosa succede? Leggi il seguito di questo post »