un impiegato in favela

Lookman a fumetti, tutto su Lookman

In Lookman, l'uomo che guarda on 22 settembre 2017 at 11:41

Di Lookman, Di Un impiegato in favela

(La storia di Lookman a fumetti, una lettera per lui e i racconti di Lookman dei mesi passati insieme)

(fumetto di Giancarlo Caligaris, dal primo numero di “Buone notizie” del Corriere della sera

Caro Lookman,

questa è la pagina del mio piccolo blog a te dedicata, con l’augurio che possa far conoscere di te e del problema che affligge te e molti altri bambini della tua terra; senza dimenticare che non sei la tua malattia, né la tua disabilità, e che puoi trovare il modo di farne un elemento trascurabile della tua vita. Abbiamo passato 11 mesi in simbiosi, adesso sei lontano e non possiamo sentirci spesso, ci siamo sentiti una volta al telefono e come al solito mi hai spiegato tutto in un Mh mh. Ora scusa l’atteggiamento paternalistico, i padri fanno spesso danni, ma ti ho visto imitarmi un giorno ed ho appreso che hai bisogno di punti di riferimento, scusa ma mi permetto di insistere con quel consiglio che già conosci: vai a scuola, anche se la scuola da te non è un granché, ma è meglio di niente, e impegnati, perché non potrai fare lavori di fatica come la maggior parte dei tuoi amici in Sierra Leone; se imparerai ad utilizzare il computer, ancora meglio: oggi chi della tua età non dovrebbe saper usare il computer? Ti divertirai anche. In più, quando avrai imparato, potrai leggere questa lettera senza l’aiuto di nessuno. Ciò non vuol dire che non si debba lasciarsi aiutare, e noi qui cercheremo di accompagnarti ancora da distante, non quotidianamente come prima, e al meglio delle nostre possibilità. Ora la smetto che già ti do noia. In realtà volevo farti sapere che nel frattempo siamo diventati dei fumetti. Ne infilerò una copia nel container dei regali che devono ancora raggiungerti. Quando potrai leggere ci sarà da snocciolare, oltre che i fumetti e questa lettera, anche i piccoli racconti a te dedicati in questi anni, eccoli qua sotto uno per uno. Quando vorrai, che possa scriverla tu stesso, la tua storia. O almeno disegnarla.

Marco

Ecco i racconti, ecco la nuova pagina dedicata a Lookman.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: