un impiegato in favela

Il fax (meno quattro) » favela secondo selarón

On 8 giugno 2014 at 20:22

favela secondo selarón: “vivere nella favela è un’arte. Nessuno ruba, nessuno ascolta, nulla si perde. Comanda chi può, obbedisce chi ha giudizio.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...